una storia da raccontare

La nostra storia trova radici negli antichi ruderi,
della Valle del Belice. I nostri nonni e i nostri
bisnonni, instancabili agricoltori, hanno da
subito riconosciuto il valore delle terre
dal tipico colore rossiccio che venivano coltivate
con mezzi rudimentali.
Non sempre però ci siamo occupati di olivicoltura.
Da buoni siciliani abbiamo lavorato in diversi
campi dell’agricoltura.
Essi coltivavano frumento durante la prima guerra
mondiale dedicandosi poi agli agrumi e negli anni ’50 – ’60
hanno cominciato a usare quegli stessi campi per la viticultura.

La vicinanza del mare e i venti salmastri si sono dimostrati particolarmente vocati per la coltivazione degli uliveti di Nocellara del Belice Così col passare del tempo e col cambio delle politiche, la decisione dei nonni di trasformare interi filari di viti in filari di ulivo fu immediata, in questo modo il processo di espansione della Nocellara del Belice nel nostro territorio ha fatto quasi scomparire le altre colture presenti, diventando così reddito ed economia primaria del territorio.

Nei primi anni
2000 nasce
“Tenuta Ducale”

PRODOTTI DOP E IGP

P iccola azienda agricola a conduzione familiare
che prende il nome dell’antico “Palazzo Ducale”
che fu fulcro delle attività agricole del nostro paese
e luogo che diede i natali al fondatore dell’azienda.
Oggi l’impegno di papà Nino è rivolto alla
rivalorizzazione dell’olivicoltura del Belice utilizzando
nuove tecniche di piantumazione,
coltivazione e produzione. Oggi i campi
che furono dei nostri avi producono il nettare verde
che ci fregiamo di portare sulle vostre tavole.

DOP e IGP sono acronimi che si riferiscono a prodotti
a Indicazione Geografica Protetta e a Denominazione
di Origine Protetta. Questi prodotti sono considerati
di eccellenza nella produzione agroalimentare europea.
Offrire al consumatore le informazioni adeguate
alla qualità del nostro olio significa fornire loro
la garanzia di un prodotto di alta qualità.